default_mobilelogo

Clienti energivori

Il decreto del 5 aprile 2013, stabilisce che le aziende energivore, o meglio imprese a forte consumo di energia, possono godere di una riduzione degli oneri generali di sistema pagati nelle bollette elettriche, in modo da accrescerne la competitività in ambito internazionale.

Tuttavia, la delibera 437/2013 dell’AEEG, ha ristretto il campo di applicazione di tali agevolazioni esclusivamente alle imprese energivore operanti nel settore manifatturiero (con codice ATECO da 10.xx.xx a 33.xx.xx).

I requisiti affinché un’azienda possa essere considerata energivora sono:

  • consumi annuali di energia elettrica superiori a 2,4 GWh
  • incidenza percentuale dei costi dell’energia elettrica sul fatturato totale dell’azienda superiore al 2%.( indice di intensità energetica).

Per tali aziende la riduzione degli oneri varia, dal 15% al 60% in funzione dell’indice di intensità energetica come riportato in dettaglio nella tabella sottostante.

Tabella

Lo Studio di Ingegneria Mazzone curerà l'intero iter di richiesta per le agevolazioni: dalla preliminare valutazione della possibilità di ottenimento, attraverso una dettagliata analisi, alla redazione della documentazione necessaria per inoltrare la richiesta agli enti competenti.

Ing. Francesco Mazzone

 

Via Delvecchio, 6

70018 Rutigliano (Bari) Puglia

Tel./fax +390804768224

Mob. +393474416952

Email: info@energymanagement.it

Pec: ing.mazzone@pec.it